fbpx

Microcredito per le famiglie e le imprese familiari

Finalità

L’iniziativa del microcredito è finalizzata a dare sostegno economico-sociale alle famiglie e alle imprese familiari siciliane.

Beneficiari

Sono beneficiari dell’intervento le famiglie residenti del territorio della Regione e le imprese familiari, quali imprese individuali con sede nel territorio della Regione, in quanto soggetti temporaneamente privi della capacità economica-patrimoniale necessaria per accedere alle forme di credito bancario ordinario e che, tuttavia, presentano potenzialità economiche in grado di giustificare l’assunzione di impegni responsabilizzati come quello di ricevere un micro prestito.

Misura dell’intervento

L’ammontare di un singolo finanziamento non può superare la soglia di euro 7.000 fermo restando che, nell’ambito della stessa iniziativa, i soggetti beneficiari possono fruire di più finanziamenti successivi, nella misura massima di 25.000 euro, a condizione che il finanziamento precedentemente ottenuto sia stato regolarmente estinto.

Tasso d’interesse

Il tasso applicato ai finanziamenti concessi sarà in misura fissa e non potrà essere superiore al tasso effettivo globale medio (TEGM) su prestiti personali pubblicato dal ministero dell’economia e delle finanze, ai sensi della Legge 7 marzo 1996 n.108, decurtato del 50%.

Requisiti d’accesso al microcredito

Possono accedere al microcredito le famiglie residenti nel territorio della Regione Sicilia e le imprese familiari, quali ditte individuali, aventi sede nella Regione Sicilia, in possesso dei seguenti requisiti:

  • Indicatore ISEE non superiore a 18.000 euro;
  • Entrate derivanti da attività lavorativa o altre fonti (imponibili o esenti IRPEF);
  • Condizione di temporaneo disagio economico opportunamente documentata.
  • Essere operanti da almeno un anno ( per le imprese familiari)

Tipologie di utilizzo

I richiedenti dovranno utilizzare il finanziamento erogato per le seguenti finalità:

  • Realizzare tutti gli interventi volti ad assicurare la disponibilità di un alloggio dotato dei requisiti minimi di idoneità abitativa;
  • Sostenere le spese sanitarie dirette e indirette, connesse a malattia e/o infortunio, rimanste a carico del richiedente anche quando si utilizzi Il Servizio Sanitario Regionale;
  • Sostenere le spese connesse ai percorsi educativi o di istruzione in grado di accrescere le competenze dei componenti della famiglia, nella prospettiva del miglioramento e dello sviluppo del capitale umane;
  • Sostenere le spese inerenti a progetti di vita promossi nell’ambito di una famiglia al fine di sviluppare e/o migliorare le proprie condizioni sociali ed economiche.

Presentazione delle istanze e documentazione

La documentazione necessaria per valutare la fattibilità dell’operazione è la seguente:

  • Copia documento identità;
  • Dichiarazione sostitutiva unica ISEE in corso di validità;
  • Ultima dichiarazione dei redditi con ricevuta di presentazione Agenzia delle entrate;

Ulteriore documentazione verrà prodotta con l’ausilio dello sportello.

Giorni e orari dello sportello dell’associazione Cambiamenti

Le famiglie interessate potranno rivolgersi presso lo sportello del microcredito per le Famiglie dell’Associazione Cambiamenti, sito nel Corso Garibaldi 158 a Castellammare del Golfo.

Lo sportello sarà aperto il martedì e il sabato secondo gli orari seguenti:

Martedì – dalle ore 16:00 alle ore 20:00;

Sabato – dalle ore 15:00 alle ore 18:00;

NB: Si chiede di contattare gli addetti allo sportello per fissare un appuntamento in anticipo.

Ecco qui di seguito la tabella degli addetti allo sportello:

Nome Telefono E-mail
Benedetto La Torre (responsabile dello sportello) 3291452074 benedettolt@gmail.com

Leggi l’articolo sul MicroCredito

Pin It on Pinterest