fbpx

Il letargo è un mezzo per sopravvivere usato dagli animali per difendersi dal freddo e perchè non troverebbero più cibo adatto a loro. Durante il letargo gli animali rallentano le loro funzioni vitali (il corpo si raffredda, il cuore batte molto più lentamente, non sentono più la necessità di nutrirsi), cadendo in un sonno più o meno profondo. Che un animale vada in letargo è normale ma che ci vada un paese è preoccupante.

Finiti i balletti, gli spettacoli, le processioni, le fiere ecc, si spengono i riflettori dell’Arena delle Rose e come succede ogni anno di consueto… cominceremo a vagare per il nostro paese cercando disperatamente un bar, un ristorante, un negozio aperto per poter fare i nostri acquisti, qualcosa da fare…! Ci riverseremo: i più grandi nelle pizzerie, i più giovani all’interno dei centro scommesse e chi è più fortunato andrà a passeggiare ad Alcamo o in qualche Centro Commerciale. Vorremmo che i nostri compaesani scendessero in campo su questo argomento, vorremmo sentire le loro opinioni e sopra ogni cosa vorremmo sentire il parere del nostro beneamato sign. Sindaco. Ed è proprio a quest’ultimo che mandiamo il nostro appello e ai Suoi assessori che hanno investito tutte le energie sul turismo e sugli eventi estivi….

Non lasciate che anche quest’anno Castellammare vada in letargo: organizzate quello che volete, ci sta bene anche un congresso di Forza Italia o del PD, ma non spegnete ancora una volta questo paese. Non permettete che le strutture ricettive e gli esercizi commerciali chiudano ancora una volta i battenti. Sbagliamo o in campagna elettorale abbiamo sentito parlare di turismo tutto l’anno? Sig. Sindaco le parole possono avere diversi significati: sono vellutate come la pelle di una donna e taglienti come il più affilato dei rasoi, possono essere leggere come il vento e pesanti come il piombo, possiamo parlare a bassa voce o farci sentire da “tutto il mondo”. Qualche mese fa il Sindaco ha manifestato il desiderio che intende dare a Castellammare una “piazza” come in tutte le città che si rispettino ma per favore fate in modo che non sia una piazza metafisica di Giorgio De Chirico!!

Pin It on Pinterest